Ti senti più Gastone o Paperino?

mercoledì 10 settembre 2008


Un'esperimento aveva come protagonisti due gruppi di persone: quelle che si ritenevano molto sfortunate e quelle che, al contrario, si ritenevano degli autentici Gastone. A tutti veniva dato un libro molto grande e le cavie dovevano dire nel più breve tempo possibile di quante pagine era composto. Tutti gli sfortunati si affannarono a contarle rapidamente una dopo l'altra, invece i più fortunati... si accorsero che nel bel mezzo del libro c'era una nota indicante il numero esatto di pagine!

Questo esperimento era contenuto in un articolo che ho letto qualche anno fa sulla rivista Focus. Mi ha colpito così tanto che ancora lo ricordo! L'articolo era tratto da un libro di Richard Wiseman: “Fattore Fortuna”. Lo psicologo sosteneva che le persone fortunate esistono ed hanno delle caratteristiche ben precise. Ma la cosa più entusiasmante è che fortunati si può diventare!

Dopo aver letto l'articolo ho compilato una lista delle dieci regole d'oro per diventare fortunati e l'ho incollata davanti al monitor del mio pc, così tutti i giorni la potevo leggere! Oramai quella lista è andata perduta, ma mi ha insegnato molto.

La cosa principale che ho capito è che le persone fortunate non si ostinano a perseguire i propri obiettivi a tutti i costi - come gli iellati che sfogliavano cecamente tutte le pagine del libro - ma sono aperte alle opportunità della vita e all'occorrenza cambiano la propria strategia in funzione di ciò che incontrano lungo il cammino.

Vi è mai capitato di avere un sogno e di far di tutto per cercare di realizzarlo, ma di scontrarvi sempre con degli imprevisti, che sembrano mettervi i bastoni tra le ruote? Io credo che Dio, o chi per lui, stia cercando di farci capire che non è quella la nostra strada e al contempo ce ne sta indicando una molto più bella proprio lì accanto. Peccato che noi siamo troppo impegnati a lottare contro la sfortuna... e non la vediamo!

E' fortunato chi vede nelle difficoltà un'opportunità e non un ostacolo.


Per scrivere questo post, oltre a spolverare nella mia memoria, ho cercato notizie su Internet e ho trovato questo articoletto. Leggetelo e... sarete più fortunati!

Ho pubblicato un piccolo sondaggio: "Ti senti più Gastone o Paperino?". I risultati sono qui.

Buona fortuna!

7 pensieri e riflessioni:

stella ha detto...

Che bel post! Mi reputo fortunata e credo in Dio. Vedere il lato positivo anche nel negativo...
E tu mi piaceresti come figlia,io ho un maschio di 33 anni. A presto con un bacione.

Memole ha detto...

Adesso sei tu che commuovi me!
:')

Grazie Stella. Un bacione.

GIACOMO ha detto...

Mi fai avere la lista delle dieci regole d'oro per diventare fortunati?

:)

ho votato... indovina un po' per quale dei due?

:)

stella ha detto...

Ho votato pure io .

sirio ha detto...

Ciao memole! Il grande Lucio Battisti cantava : "e tu chiamale,se vuoi,emozioni".
Per me vivere è ogni giorno,intensamente: guardare in avanti con fiducia e speranza,indietro per riflettere...!
Bel post,complimenti e buona serata.

Memole ha detto...

Grazie a tutti per i commenti e per i voti! :)

@Giacomo la lista che avevo scritto purtroppo l'ho persa, come ho scritto nell'articolo, però qui puoi trovare le 4 principali. ;)

Benventuto @Sirio! Sono perfettamente d'accordo con te. ;) Grazie per il commento.

stella ha detto...

QUESTA E' LA SETTIMANA DELL'AMICIZIA :
Ho imparato... che nessuno è perfetto...Finché non ti innamori. Ho imparato... che la vita è dura... Ma io di più!!! Ho imparato... che le opportunità non vanno mai perse. Quelle che lasci andare tu... le prende qualcun altro. Ho imparato... che quando serbi rancore e
amarezza la felicità va da un'altra parte. Ho imparato...
Che bisognerebbe sempre usare parole buone...Perchè domani forse si dovranno rimangiare. Ho imparato... che un sorriso è un modo economico per migliorare il tuo aspetto. Ho imparato... che non posso scegliere come mi sento... Ma posso sempre farci qualcosa. Ho imparato... che quando tuo figlio appena nato tiene il tuo dito nel suo piccolo pugno... ti ha agganciato per la vita. Ho imparato... che tutti vogliono vivere in cima alla montagna....Ma tutta la felicità e la crescita avvengono mentre la scali. Ho imparato... che bisogna godersi
il viaggio e non pensare solo alla meta. Ho imparato... che è meglio dare consigli solo in due circostanze...
Quando sono richiesti e quando ne dipende la vita. Ho imparato... che meno tempo spreco... più cose faccio. E' la settimana dell' amicizia ... Dimostra ai tuoi amici che
ci tieni. Manda questa e-mail a tutti i tuoi amici, anche se significa rimandarlo a chi te l'ha mandata.... Se ritorna ... Hai tanti buoni amici. Buona settimana dell'amicizia....

Posta un commento

 
◄Design by Pocket