L'angolo dei ricordi

martedì 3 febbraio 2009


Tempo fa qualcuno mi chiedeva di tenervi aggiornati sul mio corso di scrittura creativa. Voglio fare di più. Voglio proporre a tutti voi un piccolo giochino che io ho trovato molto simpatico.

Raccontate in un post un vostro ricordo d'infanzia. Poi, se volete, aggiungete un link qui sotto, così posso venire a leggervi.

Ecco il mio ricordo.


Ero all'asilo. Ricordo una bambina in un angolo del giardino, durante la ricreazione, che trafficava con un tombino.
"Cosa fai?" le chiesi.
"Sto cercando di aprire questo tombino, perché sotto c'è il Diavolo".

Io a quel tempo credevo che il Diavolo fosse una bugia per bambini. Il mio fratellone, che già andava alle elementari e sapeva tutto, poco tempo prima mi aveva confidato che Babbo Natale non esiste. Poi, forse pentito, mi aveva fatto promettere di non raccontarlo a nessuno, perché i bambini non dovevano assolutamente saperlo.

Io andavo fiera di custodire un segreto "da grande"! Solo che insieme a Babbo Natale avevo condannato anche tanti altri personaggi infantili, come l'Uomo Nero, il Lupo Mannaro... e il Diavolo appunto. Così, dall'alto della mia sapienza, mi intenerii di fronte all'ignara bimba e decisi di aiutarla ad aprire il tombino.

Dopo diversi tentativi, presi un ramo, lì nel giardino, e feci leva sollevando il tombino. Ma mentre mi giravo raggiante verso la bambina, con il tombino ancora mezzo sollevato tra le mani, la udii gridare: "Maestra! Maestra! Guarda cosa ha fatto Loredana!"

Capii presto che nella vita a volte è meglio farsi i fatti propri!

9 pensieri e riflessioni:

Luisia ha detto...

ahahahah!! e io che non l'ho ancora imparato adesso!

Peppe ha detto...

Questo non lo sapevo, ciao.

frufrupina ha detto...

Che storia bizzarra...ciao dolcisima serena giornata.

Myriam ha detto...

ihih che compagnetta...spero che hai cercato di tenerla almeno un pò alla larga..cmq la risposta su quel "Lei" la trovi sul mio blog. Ricambio l'abbraccio...ciao

frufrupina ha detto...

Ciao dolcissima...serena notte,riuniamoci in una preghiera per Eluana...baci.

vitaedamore ha detto...

I bambini sanno essere di un'astuzia veramente degna di nota.
È un bel, nitido, ricordo.

Un sorriso.

Memole ha detto...

Luisa
ma ma anche io, in fondo, seguito a farmi fregare! ^_^

Peppe
un salutone

Frufrupina
ciao, sempre carissima

Myriam
per fortuna non era nella mia classe! ^_^
Grazie per la risposta.
Un abbraccio

Vitaedamore
vero, i bambini sono intelligentissimi! ;)
Un sorriso a te

Francesca ha detto...

Che favola questa idea..
Io ricordo quando da bambina andavo in montagna con i miei genitori tutta vestita con la tuta da sci blu ed ero seduta sulle spalle del mio papà..che alta mi sembrava di essere..
Francesca

Memole ha detto...

Francesca
grazie! Sei l'unica che ha aderito!!! ^_^
Molto bello il tuo ricordo.

Posta un commento

 
◄Design by Pocket