Le ali di un danzatore

mercoledì 6 maggio 2009


I ballerini sono angeli silenziosi ospiti di un mondo che non è capace di cogliere l'attimo in cui essi spiccano il volo...

questo accade perché solo un danzatore sa esattamente cosa significa quell'attimo in cui sei sul palcoscenico e abbandoni tutti i pensieri...

il pubblico sparisce, non hai paura di inciampare o di sbagliare i tempi...

sai che sei lì solo per ballare...

ed è allora che la musica ti dona un paio di bianche ali invisibili
e ti trascina in quel mondo incantato che viene chiamato DANZA.

Una ballerina

3 pensieri e riflessioni:

sirio ha detto...

Descrizione perfetta!
Un danzatore sul palcoscenico non vede e non sente nulla al'infuori della musica...come un musicista, che quando suona, per lui la gente in sala non esiste...
Ciao Memole, un caro saluto.

Pupottina ha detto...

riuscire ad usare così il proprio corpo credo che sia una sensazione meravigliosa che fa scatenare l'energia interna dell'essere umano.
buon giovedì

^_________^

Memole ha detto...

Sirio e Pupottina è proprio vero quello che dite. La danza e la musica sono meravigliose! ^_^

Posta un commento

 
◄Design by Pocket