Rapita da Facebook

domenica 12 ottobre 2008

Scusate se in questi giorni sono stata poco presente, ma sono stata completamente rapita da Facebook!

Era un po' di tempo, per la verità, che continuavano a mandarmi inviti. Adesso dovete capire che io adoro la Rete e non posso trattenermi dallo sperimentare tutto quello che ci circola, ma confesso che non riesco a digerire tutti quei posti per rimorchioni incalliti come chat e dintorni. Così l'idea di pubblicare le mie foto in una comunity ed esporli alla mercé di tutti - perché era questo che credevo fosse Facebook - mi faceva letteralmente accaponare la pelle. Ma quando in un solo giorno mi sono arrivati tre inviti ho pensato: "andiamo a vedere". Così mi sono registrata, un po' titubante, e ho subito scoperto che potevo rilassarmi: per poter aggiungere un contatto in Facebook lo devi necessariamente conoscere. E' la regola base.

Facebook è uno strumento sociale che collega tra loro gli amici e le persone che si conoscono. Qui non si utilizzano nick ma nomi e cognomi reali. Trovare vecchi amici è perciò facilissimo! E il sito offre molti strumenti per aiutarci. Tanto per cominciare, se non si vuole perder tempo basta scrivere il proprio indirizzo email e in un baleno vengono fuori tutti i contatti presenti in rubrica. E' poi possibile cercare in base alla nostra scuola o alla vecchia società dove lavoravamo. Si ricevono perfino suggerimenti sulle persone che potremmo conoscere... Insomma, in un paio di giorni io ho trovato quasi un centinaio di amici, e di alcuni di loro avevo perso le tracce da secoli!


Ma non voglio dilungarmi nella descrizione di Facebook (se volete potete dare un'occhiata a questa guida). La questione che volevo sollevare in questo intervento è un'altra: che cosa ne pensate voi della facilità con cui, grazie ad Internet si possono conoscere nuove persone, e ora anche ritrovare quelle vecchie? Siete d'accordo che il Web accorcia le distanze o si tratta solo di un'illusione?

Comunque c'è una cosa su Facebook che posso asserire con certezza: chi l'ha inventato è stato geniale!!!
cartoon from www.weblogcartoons.com
Cartoon by Dave Walker. Find more cartoons you can freely re-use on your blog at We Blog Cartoons.

31 pensieri e riflessioni:

bestar ha detto...

ciao memole...
non è che per caso hai visto ASTERIX da quelle parti???
è da giorni che lo cerco->:)
scherzi a parte...
è bello trovare vecchi amici.
anche nuovi amici.ben vengano.
buona serata

GIACOMO ha detto...

Ciao, ti scrivo quel che penso.. anche se già lo conosci:

Facebook permette di ritrovare amici che non si frequentava da anni? Bello... però: se per anni non ci si è sentiti... ci sarà stato un motivo, no?

:)


Se, per caso, tu sparissi...Farò un salto su Facebook...

ASTERIX ha detto...

CIAO MEMOLE HAI VISTO BESTAR ULTIMAMENTE?MI SA CHE SI E' PERSO IN QUALCHE COMUNITY DI RECUPERO PER DEMENZIALITA INTERNAUTE(NUOVA CLINICA PER MALATI DELLA RETE)HIHIHIHIH MENO MALE CHE RITORNI OGNI TANTO TRA GLI UMANI E CON NOI CHE DI UMANI ABBIAMO BEN POCO

bestar ha detto...

parla x te...(hihihiih)
ciao memole..
1 abbraccio...

sirio ha detto...

Ciao memole,pur essendo curioso la chat non mi entusiasma,preferisco il blog.Naturalmente parlo per me!

Buona serata, a presto.

Memole ha detto...

@Bestar sono d'accordissimo con te. :)
Gli amici, nuovi o vecchi che siano, sono sempre cosa preziosissima.

Memole ha detto...

@Giacomo forse di solito, ma non sempre però, è come dici tu. Ci si rincontra ci si saluta, ci si racconta anche... e poi si torna sulla propria strada. Ma credo che sia sempre una cosa bella per quello che dura.
Io sono il tipo delle rimpatriate e non vorrei mai buttare via niente del mio passato... né sparire! ;)

Memole ha detto...

@Asterix e @Bestar su su non litigate! :p
Un abbraccio forte ad entrambi.

Memole ha detto...

Ciao @Sirio chat e blog sono due cose completamente diverse.
Personalmente le chat non mi piacciono e le trovo vuote (intendo quelle tra sconosciuti, non gli instant messenger che adoro), però capita anche lì di trovare qualcuno di interessante ogni tanto... come da tutte le parti del resto.
A presto. :)

ha detto...

Sono anch'io registrata a Facebook e ho ritrovato vecchi amici e, non solo, anche parenti lontani.
Sono dell'idea che internet sia molto pericolosa (lo affermo soprattutto per esperienza diretta) bisogna veramente stare molto attenti, non c'è da scherzare.
Facebook è comunque un social network abbastanza sicuro, lo trovo anch'io molto interessante.

stella ha detto...

Cosa devo fare io per non correre pericoli? Mi piacerebbe rintracciare ex allievi,ormai uomini di famiglia...
Bacioni a tutti.

Memole ha detto...

@Jessica mi spiace che ne hai appurato personalmente la pericolosità di Internet. :( Hai fatto veramente bene a ricordarlo a tutti. Condivido, bisogna stare attenti. Grazie.

Memole ha detto...

@Stella anche a me Facebook sembra abbstanza sicuro. Prova a registrarti (se preferisci senza immettere troppe informazioni personali). Secondo me troverai tanti allievi. ;)
Un bacione a te.

lamagagiò ha detto...

Ciao Memole, vedo che sei appassionata di danza, non sapresti per caso indicarmi il nome del coreografo/ballerino che mi è capitato di vedere nel programma "Amici"? Mi riferisco al tizio alto e bruno che faceva improvvisare ai ragazzi danze con spezzoni di brani musicali mixati da lui. Mi piacerebbe moltissimo assistere ad un suo spettacolo ma non ne ricordo il nome.
P.S. : molto bello il tuo blog ma, di facebook non ci ho capito un tubo.

ASTERIX ha detto...

abbiamo fatto pace ...ci amiamo ancora come web e internet

Memole ha detto...

Ciao @Maga Giò.
Purtroppo non posso aiutarti: adoro la danza, ma non sopporto i reality show, né, soprattutto, i programmi dove si litiga allegramente in diretta. Quindi non ho la più pallida idea di chi sia il coreografo di cui parli.
Però vedo che sul sito di Amici (http://www.mariadefilippi.mediaset.it/amici/) c'è una lista con nomi e foto di tutti i personaggi... hai provato a dare un'occhiata?

Riguardo a Facebook non ho capito se sei andata sul sito e non ci hai capito niente o se non ci hai capito niente dalla descrizione che NON ho fornito.
Non ho fornito alcuna descrizione perché ancora non ho esplorato bene l'applicazione, non avendo molto tempo, e soprattutto perché esula da quello di cui volevo veramente parlare: il tema delle relazioni su Internet. Facebook era solo un pretesto.
Ma se mi hai detto questa cosa evidentemente non sono stata molto chiara nel post quindi... grazie per avermelo fatto notare. ^_^

Memole ha detto...

Ciao @Asterix!!!
..."come Web e Internet"! Ihihih! :D
Un abbraccio forte.

ASTERIX ha detto...

ciao nostra dolcissima memole sempre presente nei cuori dello staff

ASTERIX ha detto...

se e' stata rapita ...diteci qual'e' il riscatto da pagare .ci mancaaaaaaaaaaaaaa

digito ergo sum ha detto...

e non mi hai ancora aggiunGIUTO tra i tuoi contatti? bene. no no... brava... coNpRimenti, eh. ;-)

buona domenica

stella ha detto...

Ciao memole!

stella ha detto...

Cancella memole,la connessione non c'era,per cui poi...ecco il risultato.

Scusa.

Luisia ha detto...

grazie per avermelo segnalato! Con Facebook ho ritrovato un amico inglese di cui avevo perso le tracce da anni!! un bacione

sirio ha detto...

Buon pomeriggio memole!

Non prendere impegni per domani,sei invitata da me...

Sorpresa!

Memole ha detto...

Ciao @Asterix! :)
E' vero: è una vita che non scrivo, ma sono super-impegnatissima. Tornerò presto, tranquillo. :)
Grazie per avermi cercata.

Memole ha detto...

Ciao @Digito. Anche tu su Facebook?
Dammi il tuo nome e ti aggiungo volentieri. ^_^
Un abbraccio

Memole ha detto...

@Stella non preoccuparti: nessun problema. :)
Grazie di essere passata, un abbraccio.

Memole ha detto...

@Luisa mi fa piacere. :)
Vedrai quanti ne incontrerai: gli iscritti aumentano sempre più. ^_^
Un salutone

Memole ha detto...

@Sirio una sorpresa per me? :)
Ihihih... curiosa io... ^_^

ASTERIX ha detto...

PERDUTA IN QUALCHE PARTE DEL COSMO INTERNET..HELP HELP HELP ...CERCASI DISPERATAMENTE LA NOSTRA PICCOLA MEMOLE

Memole ha detto...

Sono tornata!!!
Eheheh!

Posta un commento

 
◄Design by Pocket